Cina a sospendere la US Navy, visite a Hong Kong nuova legge – Canadese Business

0
205

HONG KONG — Cina, ha detto lunedi che la sospensione degli stati UNITI militare, navi e aeromobili, visite a Hong Kong e sanzione Statunitense pro-democrazia e per i diritti umani, in rappresaglia per la firma in legge di una legislazione di sostegno proteste anti-governative in semi-autonoma del territorio.

Mentre la natura delle sanzioni è rimasto poco chiaro, la mossa seguita Cinese avvertimenti che gli stati UNITI avrebbero sopportare i costi in caso di Hong Kong per i Diritti Umani e la Democrazia di Legge è stata approvata.

I passi sono “in risposta all’America comportamento irragionevole,” portavoce del ministero degli esteri Hua Chunying ha detto a Pechino, aggiungendo che la legislazione seriamente interferito negli affari interni della Cina.

La legge, firmata mercoledì scorso dal Presidente Donald Trump, mandati sanzioni Cinese e di Hong Kong funzionari che svolgono abusi dei diritti umani e richiede una revisione annuale del commerciale favorevole stato di Washington borse di Hong Kong.

Il provvedimento è stato eseguito dai legislatori STATUNITENSI che sono solidali con i manifestanti e hanno criticato la polizia di Hong Kong ha per il giro di vite sul movimento pro-democrazia.

La polizia dice che il loro uso di gas lacrimogeni, proiettili di gomma e altre vigore è necessario fornire una risposta all’escalation di violenza dai manifestanti, che hanno bloccato le principali strade e gettato benzina bombe al di poliziotti in assetto antisommossa.

Hong Kong ha vissuto con quasi senza sosta le proteste per sei mesi. Richieste del movimento includere le elezioni democratiche e un’inchiesta della polizia. Più fondamentalmente, i manifestanti e gli altri a Hong Kong temono che la Cina sta erodendo i diritti e le libertà sono sotto un “un paese, due sistemi” quadro.

Hua detto che la Cina avrebbe sanzione organizzazioni, tra cui il National Endowment for Democracy, il National Democratic Institute for International Affairs, Human Rights Watch, l’International Republican Institute, della Casa della Libertà e altri che lei aveva detto “interpretato male” (Hong Kong, agitazione.

“La cina esorta gli Stati Uniti a correggere i suoi errori e interrompere tutte le parole e le opere che interferiscono in Hong Kong e affari interni della Cina”, ha detto, aggiungendo che la Cina possa prendere “ulteriori azioni necessarie” a seconda di come le questioni di sviluppare.

Hua accusato i gruppi di istigazione manifestanti di impegnarsi in “radicale crimini violenti e istigazione separatista attività.”

“Queste organizzazioni meritano di essere sanzionati e si deve pagare un prezzo,” Hua ha detto.

La cina ha a lungo accusato di gruppi stranieri e i governi di fomentare le manifestazioni a Hong Kong, accusando gli stati UNITI, l’ex coloniale overlord gran Bretagna, e democratica, di auto-governo di Taiwan, che la Cina rivendica come proprio territorio per essere annessa con la forza se necessario.

Tra i gruppi che devono essere oggetto di indeterminati, sanzioni, il National Endowment for Democracy riceve finanziamenti direttamente dal Congresso, mentre gli altri generalmente disegnare i loro costi di gestione da una miscela di privati e contributi pubblici.

Derek Mitchell, il presidente del National Democratic Institute, ha detto che a Hong Kong la scorsa settimana, di accuse è stato colluso con i manifestanti erano “palesemente false”.

L’istituto non ha alcun ruolo nella corrente proteste, e “suggerire altrimenti si diffonde disinformazione e non riesce a riconoscere il movimento nasce da una genuina rimostranze,” ha detto.

Mentre la Cina ha in passato sospeso militare degli stati UNITI visite, le sanzioni sui vari gruppi potrebbe portare condizioni per la società civile in Hong Kong un passo più vicini a quelli in Cina.

Pechino impone restrizioni alle organizzazioni non governative, con un particolare interesse per coloro che sono coinvolti in cause umanitarie, la parità di genere, l’ambiente o i diritti delle minoranze.

A Hong Kong, diverse centinaia di persone che lavorano nella pubblicità iniziato cinque giorni di sciopero lunedì per mostrare il sostegno per le proteste anti-governative. Hanno detto di non andare a lavorare, rispondere alle e-mail di lavoro o per partecipare a conferenze telefoniche.

Alcuni detenuti cartelli con slogan di protesta in un primo pomeriggio di rally per lanciare lo sciopero Chater Garden, una piazza nel quartiere centrale degli affari.

Antony Yiu, un imprenditore nel campo della pubblicità e uno degli organizzatori, ha detto che vogliono che gli altri settori di attività di unirsi a loro.

“Il governo sembra essere ancora ignorando il suono della maggioranza della gente,” ha detto. L’industria della pubblicità di voler “fare il primo passo per incoraggiare altre aziende a partecipare allo sciopero per dare più pressione”.

Più di 10.000 persone hanno marciato domenica per provare a pressione il governo, per soddisfare le esigenze, dopo la pro-democrazia candidati ha vinto una vittoria schiacciante in consiglio comunale alle elezioni con una settimana di anticipo.

Hong Kong leader Carrie Lam, ha detto di lei e accelerare il dialogo, ma non ha offerto alcuna concessione alle elezioni.

Le proteste sono incolpati per la guida l’economia in recessione. Il turismo, la compagnia aerea e il commercio al dettaglio ha colpito in modo particolarmente duro, con le vendite al dettaglio calo di circa il 20%.

“La volontà di turisti provenienti da Hong Kong, è stato significativamente influenzato,” la città del segretario finanziario, Paul Chan, ha detto lunedi.

Egli ha detto che il governo per l’esecuzione di un deficit di bilancio per la prima volta in 15 anni a causa di una caduta del gettito fiscale e di spesa maggiore per cercare di compensare il rallentamento economico.

___

Associated Press giornalisti Dake Kang e Katie Tam ha contribuito a questa storia.

Ken Moritsugu, L’Associated Press