Home Blog Page 21966

CI prezzi al consumo è sceso dello 0,1 per cento nel mese di dicembre – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

WASHINGTON – stati UNITI dei prezzi al consumo è sceso in dicembre e aumentato l’importo più basso in sette anni, nel 2015, riflettere il casello di riduzione dei costi energetici.

I prezzi al consumo scivolato dello 0,1% il mese scorso, dopo un piatto di lettura nel mese di novembre, il Dipartimento del Lavoro ha riferito mercoledì.

Per l’intero anno, l’inflazione generale è stato fino ad appena lo 0,7%, addirittura inferiore a 0,8 per cento aumento nel 2014. Per entrambi gli anni sono stati fortemente influenzati dal precipitare dei prezzi dell’energia. Era il più debole aumento annuo dal 0,1% di incremento nel 2008.

L’inflazione Core, che esclude volatile energetica e alimentare i costi, è salito dello 0,1 per cento nel mese di dicembre. Che era il più piccolo guadagno mensile da agosto. Per l’intero anno, l’inflazione core è stato un aumento del 2,1% dopo un 1,6% di incremento nel 2014.

I prezzi dell’energia e di un dollaro più forte sono stati i principali fattori di contenimento dell’inflazione.

La Federal Reserve, tuttavia, il mese scorso, incrementato di un tasso di interesse chiave per la prima volta in nove anni, dicendo che crede che l’inflazione dovrebbe, infine, rafforzare. Il quarto aumento di un punto spinto il tasso di fondi monetari federali da vicino allo zero per un intervallo di 0,25% allo 0,5%.

Funzionari della Fed hanno sottolineato che il ritmo dei futuri aumenti di tasso di essere fortemente dipendente dai segni che l’inflazione sta cominciando ad accelerare il più vicino alla Fed target del 2% annuo dei prezzi.

Ma poiché la Fed ha incontrato il mese scorso, i prezzi del petrolio sono diminuiti ulteriormente. Che suggerisce che potrebbe prendere anche di più per la Fed per colpire il suo bersaglio.

Per il mese di dicembre, i prezzi dell’energia è sceso del 2,4 per cento e sono in calo del 14,9% per l’anno. I costi alimentari sono diminuite dello 0,2 per cento e sono un modesto 0,8% per l’anno. La media nazionale per un gallone di benzina è sceso a $1.88, 12 centesimi inferiore a un mese fa.

Ma alcuni analisti vedono l’aumento dell’inflazione di fondo, come un segno che l’inflazione al di fuori di energia e di cibo comincia ad accelerare. Il 2.1% di incremento nel nucleo per i 12 mesi che terminano nel mese di dicembre, seguito a 12 mesi di rialzo del 2% nel mese di novembre. Era il più grande di 12 mesi, il guadagno in core i prezzi dal momento che un simile 2,1 per cento di aumento nel mese di luglio 2012.

Guida core inflazione nel mese di dicembre sono stati aumenti per il ricovero dei costi, assistenza medica, arredi per la casa e l’istruzione. Nel frattempo, i prezzi per l’abbigliamento, la compagnia aerea a tariffe e di autovetture nuove sono diminuite nel mese di dicembre.

Laura Pascucci, economista di BNP Paribas, ha detto che lei è la previsione di inflazione complessivo aumenterà dell ‘ 1,4% nel 2016. Il potenziale per un ulteriore calo di energia e i costi di cibo, tuttavia, può tirare la sua proiezione inferiore.

La Fed avanti si incontra il Gen. 26-27 e privato degli economisti ampiamente credere che la Fed lascia i tassi invariati. Alcuni economisti dicono che potrebbe essere giugno, prima che la Fed alza i tassi di nuovo.

Regno UNITO il tasso di disoccupazione scende al livello più basso dal 2005 – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

LONDRA – la Disoccupazione nel regno UNITO è sceso al suo livello più basso dal mese di ottobre 2005, buoying la gran Bretagna del governo Conservatore, come impone l’austerità-led ordine del giorno.

L’Ufficio Nazionale di Statistica ha detto mercoledì il tasso di disoccupazione è sceso nei tre mesi terminanti nel mese di novembre 2015 dal 5,8% al 5,1 per cento rispetto all’anno precedente. La crescita dei salari è stata debole, con un aumento di solo il 2 per cento.

UniCredit capo economista BRITANNICO Daniel Vernazza dice il rapporto offerti “segnali contrastanti”, con salario di debolezza che rende improbabile che la Banca d’Inghilterra, i politici si sposterà corso e alzare i tassi di interesse dal loro record di basso livello dello 0,5 per cento.

Banca di Inghilterra Gov. Mark Carney chiarito martedì ha visto alcun motivo per aumentare i tassi di interesse, in particolare data la volatilità in Cina e in sordina inflazione.

TSX posti a tre cifre e di perdita di loonie si erge come il petrolio pesa sui mercati globali – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

TORONTO – Toronto borsa inviato a tripla cifra di perdita di mercoledì su un altro wild giorno su mercati globali, come il prezzo del petrolio è sceso ancora una volta.

Il Toronto Stock Exchange S&P/TSX composite index ha chiuso la giornata in basso 159.13 punti 11,843.11, il valore più basso da giugno 24, 2013, quando è finito in 11,836.86.

E ‘ stato l’ultimo in un raramente interrotto stringa di discesa giorni dalla pausa Natalizia, che ha visto Canada indice principale di perdere oltre il 10% del suo valore.

“Quello che stiamo vedendo in Toronto non è una Toronto-Canada-centric declino, questo è riflettere su ciò che stiamo vedendo in tutto il mondo,” ha detto Andrew Pyle, consulente e gestore di portafoglio presso Scotia Wealth Management.

Mercati di New York erano negativi, ma ben al di fuori dei loro peggiori livelli del giorno che a un certo punto ha visto il Dow Jones industrial average capannone di oltre 500 punti.

Alla chiusura il Dow è sceso 249.28 punti 15,766.74, mentre il più ampio S&P 500 è sceso di 22 punti a 1,859.33 e il Nasdaq ha perso il 5.26 punti di 4,471.69.

I mercati europei e Asiatici anche caduto. In germania il DAX ha chiuso in flessione del 2,8 per cento, mentre la Francia CAC-40 e gran Bretagna FTSE 100 erano entrambi fuori del 3,5 per cento.

In Asia, il Giappone Nikkei index è sceso del 3,7 per cento, ora è in orso territorio, in calo del 20% dal suo picco nel mese di giugno. L’Hang Seng a Hong Kong ha perso il 3,8%, mentre la Cina Shanghai composite capannone all’uno per cento del suo valore.

“Questo, in una certa misura, è diventata in questo circolo vizioso per cui il mercato sta vivendo una disfatta nel suo patrimonio, leader di mercato per quasi un effetto di contagio in un altro mercato,” palla di lardo ha detto.

Il ciclo di incertezza ha avventarono sui mercati nelle prime settimane del 2016 e Pyle ha detto indicatori positivi dalla stagione degli utili o la continua ripresa Americana potrebbe non essere sufficiente per farli scattare fuori di esso.

“Quando sei in questo tipo di mercato, dove c’è un sacco di ansia e di panico base di vendita, se si desidera chiamare, avete bisogno di più di una buona notizia, avete bisogno di un sacco di buone notizie”, ha detto.

Sui mercati delle materie prime, il petrolio continua la sua recente volatilità con il contratto di Marzo di perdere $1.22 per stabilirsi a US$28.35 un barile. Greggio è scivolato da un alto sopra di NOI$105 nel mese di giugno 2014.

In febbraio il contratto per il gas naturale aggiunto di 2,7 centesimi a US$2.118 per mmBtu e il febbraio del contratto per l’oro aggiunto $17.10 a US$1106.20 per oncia troy.

La merce sensibile loonie aggiunto 0.32 un centesimo per 69.01 centesimi degli stati UNITI dopo che la Banca del Canada ha detto di voler tenere la sua tendenza del tasso allo 0,5 per cento.

“La gente aveva costruito così tanto di un taglio dei tassi in vista di questo incontro che, da non tagliare i tassi, in realtà ha il dollaro Canadese camera per spostare più in alto”, Pyle, ha detto.

Ansia nell’aria come elite mondiale si riunisce a Davos – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

DAVOS, Svizzera – In un paio di ore prima di Morgan Stanley capo James Gorman si sedette mercoledì a parlare su un pannello di Davos, in Svizzera, aveva perso un po di 600.000 dollari il valore delle sue azioni in banca.

Come il più ricco del mondo per i dirigenti aziendali e figure pubbliche, ha preso il via il World Economic Forum annual meeting in Swiss ski resort, un nuovo tuffo nei mercati azionari e globale dei prezzi del petrolio offuscato l’aria con ansia. Gorman non è la sola — già da quest’anno migliaia di miliardi di dollari sono stati cancellati il valore delle azioni in tutto il mondo.

Alcuni partecipanti hanno espresso un alto grado di preoccupazione per l’economia globale, dicendo che le recenti turbolenze nei mercati finanziari, che ha visto il Dow tuffo oltre 500 punti di mercoledì — stato simile a quello di un “tracollo.” Altri cercano di descrivere come una naturale regolazione. Non molti erano ottimisti.

“La nuova normalità è una bassa crescita mondiale”, ha detto Martin Sorrell, presidente di sede nel regno UNITO di pubblicità gigante WPP.

Incertezza sul rallentamento in Cina, il tuffo dei costi dell’energia e il potenziale di perturbazione delle nuove tecnologie dominato la discussione, 45-anno-vecchio raduno annuale, che cerca di riunire i responsabili di ogni settore ed è diventato un evento di networking.

Papa Francesco ha cercato di ricordare l’elite che raccoglie circa poveri del mondo, chiamando per nuovi modelli di business per creare un lavoro dignitoso per tutti, proteggendo l’ambiente. Un messaggio del papa lettura della riunione di mercoledì ha detto alla folla che non può essere completamente umano o felice se si ignora la povertà, e non si rendono conto che le loro azioni sono causa di ingiustizia.

Sorrell preoccupati che le aziende non sono abbastanza sicuri per investire in nuovi progetti che potrebbero creare crescita e posti di lavoro. Invece, essi preferiscono sempre più a premiare gli azionisti con dividendi e riacquisto di azioni.

E i consumatori, Sorrell ha detto, rimanere cauti — quasi otto anni dopo la crisi finanziaria globale ha visto il crollo di molti gruppi bancari e innescato la più profonda recessione dalla seconda Guerra Mondiale.

Che la diffidenza è il motivo per cui i consumatori non sembrano essere spesa per la manna che guadagnare dal calo dei prezzi del petrolio. Denaro risparmiato in pompa potrebbe essere speso altrove, ma che non sembra essere accadendo ora.

Le tensioni in Medio Oriente sono anche una preoccupazione. Iran: il ministro degli esteri, parlando a The Associated Press a Davos, ha denunciato nuove sanzioni degli stati UNITI all’Iran per il missile balistico programma e ha avvertito che scalda i rapporti diplomatici con Washington restano “da lontano”, nonostante un punto di riferimento nucleare tassi.

Min Zhu, Vice Direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, che questa settimana il taglio globale con previsioni di crescita, ha detto incertezze politiche sono dietro la recente volatilità del mercato, e la ragione per la societa’ di riluttanza a investire $7 trilioni di denaro che giace nelle banche.

Per aumentare la crescita globale, Zhu ha detto che è fondamentale che i governi fanno profonde riforme dei sistemi pensionistici e di mercati del lavoro, dato che c’è poco spazio per le banche centrali per stimolare l’economia attraverso il taglio dei tassi di interesse e i bilanci statali sono allungati.

Paolo Cantante, amministratore delegato di hedge fund Elliott Management, accusa un “molto distorto policy mix” a seguito della crisi finanziaria del 2008 per l’attuale turbolenza dei mercati, perché mettere l’onere di promuovere la crescita economica principalmente sulle banche centrali. Il suo suggerimento per aiutare ammorbidire l’impatto di shock futuri è quello di rendere il settore bancario più resistente e trasparente.

Il crollo dei prezzi del petrolio è stato anche identificato come una minaccia crescente per il mondo dell’obiettivo di riduzione delle emissioni.

Il capo dell’Agenzia Internazionale per l’Energia, che consiglia i paesi importatori di petrolio, ha detto che il calo dei costi di petrolio e gas è tale da ridurre incentivi governativi per migliorare l’efficienza energetica nelle reti di trasporto, per esempio—, nonché l’installazione di impianti ad energia rinnovabile.

Fatih Birol dice di efficienza energetica è stata dettata non tanto da preoccupazioni ambientali negli ultimi anni, ma un interesse nel risparmio di denaro, che è in via di estinzione come i combustibili fossili diventato più conveniente.

Governi di tutto il mondo concordato a Parigi, nel dicembre di limitare l’aumento delle temperature globali, una mossa che richiedono un ramp-up della quantità di energia che proviene da fonti rinnovabili.

“Per le energie rinnovabili, la vita non sarà facile”, ha avvertito.

___

Nicole Winfield a Roma e Jamey Keaten a Davos ha contribuito a questo rapporto.

Rublo russo continua a cadere, batte un nuovo record a basso – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

MOSCA – Il rublo russo ha colpito un altro minimo storico nei confronti del dollaro giovedì valute scivolare in tutta l’ex Unione Sovietica contro il contesto di bassi prezzi del petrolio.

Il rublo è stato scambiato sopra 85 per il dollaro per la prima volta a Mosca inizio nel pomeriggio di giovedì, una caduta di oltre il tre per cento, battendo il precedente minimo di 82.4 al dollaro impostare nel commercio il mercoledì sera. Non più tardi di una leggera ripresa per il commercio 83.85 giovedì sera.

Giovedì slip significa il rublo è al suo livello più basso dal momento che la moneta è stata ridenominazione, nel 1998, durante la Russia peggiore di post-Sovietica crisi economica. Il presidente Vladimir Putin, il suo portavoce Dmitry Peskov ha insistito, tuttavia, che la situazione non era critica.

“Io non userei la parola ‘crollo’. Il tasso è davvero cambiando, il tasso è volatile, ma è lontano da un collasso”, ha detto giovedì in commenti riportato dalle agenzie di stampa russe. Putin aveva alcun piano per un meeting di emergenza, ha aggiunto.

Il forte calo del prezzo del petrolio, che sono di trading a 12 anni di bassi — è stato un grave colpo per la Russia petrolio-dipendente economia. Il rublo della nuovi minimi di questa settimana seguire il sollevamento delle sanzioni internazionali contro l’Iran, che aumenta l’offerta di petrolio sul mercato globale.

Il FMI previsto martedì che l’economia russa si contratto 1 per cento nel 2016 a seguito di un calo del 3,7 per cento lo scorso anno, prima di tornare all ‘ 1% di crescita l’anno prossimo. Il rublo ha perso più di metà del suo valore contro il dollaro negli ultimi due anni.

Anche giovedì, la banca centrale russa ha detto che aveva revocato la licenza di Vneshprombank, uno dei 50 migliori istituti di credito, dopo aver trovato la prova che “i soggetti che esercitano il controllo sulla banca” aveva spogliato dei suoi beni, aggiungendo che l’applicazione della legge, sarebbe coinvolto nel monitoraggio della mancanza di soldi. I fondi possono essere spesi in Russia, l’Europa e gli stati UNITI su una proprietà (ad esempio immobili, azioni e “costosi veicoli,” la banca centrale ha detto in una dichiarazione.

Vneshprombank riferito detiene fondi per russi principali aziende di stato.

Giovedì, con la caduta del rublo stata accompagnata da diapositive in altri post-Sovietica valute. Il rublo Bielorusso scivolò 5.1% al dollaro, scambiato a 21.564, nel pomeriggio di giovedì. Ha perso circa il 14% del suo valore contro il dollaro a partire dal 1 gennaio.

In asia Centrale nazione del Kazakistan, un altro grande ex-Sovietica produttore di petrolio, tenge valuta è sceso a un record di 383.91 confronti del dollaro giovedì, quando l’economia sentito la pressione dei bassi prezzi dell’energia. Banca centrale di testa Daniyar Akishev escludere l’introduzione di controlli sui capitali e ha detto di non aspettarsi grandi shock per la bilancia dei pagamenti, perché “la maggior parte degli scenari negativi … sono già accaduto”.

___

Associated Press scrittori Katherine Jacobsen a Mosca, Yuras Karmanau a Minsk, in Bielorussia, e Leila Saralayeva a Bishkek, in Kirghizistan, ha contribuito a questo rapporto.

I marinai greci, gli agricoltori, la protesta prevista la riforma delle pensioni – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

TEMPE, Grecia agricoltori trattori usati per bloccare un’autostrada del nord, mercoledì e centinaia di altri preparati per chiudere altre strade per protestare impopolare progetto di riforma delle pensioni che saranno ulteriormente tagliati i redditi di austerità stanco paese.

Traghetto le squadre, inoltre, ha lanciato una due-giorni di sciopero per lo stesso motivo, l’interruzione di tutti i servizi per le isole greche.

Sindacati che rappresentano praticamente tutti i settori di attività economica — tra settore pubblico e privato, operai, avvocati, medici, contadini e marinai — ferocemente opporsi alla riforma proposta dalla sinistra radicale governo guidato.

Dicono che i tagli richiesti dal paese dei creditori di salvataggio, combinato con ulteriori aumenti fiscali, di sradicare più di tre quarti del reddito annuo per alcuni gruppi professionali, in particolare gli agricoltori.

Circa 300 trattori erano parcheggiate mercoledì tutto il nord autostrada Egnatia, vicino alla città di Serres, mentre una simile protesta chiuso a chiave road nella città di Salonicco per cinque ore prima di partire per una strada fuori città.

Centinaia di agricoltori guidato veicoli pesanti verso altri principali svincoli stradali, per la quale si prevede il blocco nei prossimi giorni.

Convogli di circa 800 trattori erano voce attraverso il paesaggio innevato dell’agricoltura, regione della Tessaglia, in Grecia centrale a Tempe Vale, un punto vitale, sulla strada principale di attraversamento della Grecia da nord a sud.

“Il (nuovo) sistema pensionistico sarà tripla nostri contributi, e, con le tasse, lo stato finirà per mantenere l ‘ 85 per cento del nostro reddito,” ha detto il contadino Antonis Fasfalis, 45, dal villaggio di Platykambos.

Gli agricoltori dicono che le riforme per incrementare i propri contributi di sicurezza sociale, dal 6,5 al 27%, mentre l’imposta sul reddito doppio va dal 13 al 26%.

“Quest’anno ho pagare 4.000 euro ($4,350) in tasse, e l’anno prossimo sarà di 10.000 ($10,870) con le nuove misure”, ha detto il 60-year-old Constantinos Ougiaros, anche da Platykambos.

“Non c’è niente da sperare, non anche il blocco stradale di protesta sto andando”, ha detto. “(Autorità) ci lascerà a stancarci, e poi ci lascerà senza aver ottenuto nulla.”

Nella città settentrionale di Komotini, la polizia ha sparato gas lacrimogeni a agricoltori che ha cercato di rompere un cordone e soddisfare il paese, il ministro dell’agricoltura.

Nella vicina Kilkis regione, gli agricoltori brevemente bloccato un’autostrada, mentre centinaia di trattori erano parcheggiate all’Promahonas confine con la Bulgaria, che gli agricoltori hanno minacciato di chiudere.

___

Seguire Costas Kantouris a http://www.twitter.com/CostasKantouris

Mexico to Hold First National Debate on Legal Pot Later This Month

0

As reported on Tuesday by El Economista, Roberto Campa, Mexico’s Undersecretary of the Interior Ministry for Human Rights, formally announced the initial debate on cannabis legalization—the Forum of Public Health and Prevention—will be held at the International Convention Center of Cancun on January 26. 

According to the Yucatan Times, Cancun will host the first of five planned national conferences to examine legalized marijuana, which will also be available online to encourage participation from virtually every level of society. 

The first forum will investigate the implementation of legal pot regulations from a public health perspective and address the potential—and to pot proponents, controversial—”negative effects” of cannabis, such as addiction prevention. It will open with a lecture, then break into discussion groups involving both domestic and foreign experts on various cannabis-related subjects. As reported by TheNews.mx, NIDA Director Dr. Nora Valkow—who is anti-marijuana—is among those invited to the first forum. 

During a press conference, Campa confirmed the forums are intended to craft public policies regarding legal cannabis and to consider Mexican legalization in a global context, due to broader concerns at play, such as the United Nations’ opposition to individual states and countries legalizing marijuana in violation of long-standing international treaties.

To that end, the forum will analyze cannabis legislation from the 13 other nations with the least restrictive pot laws—a list that includes North Korea and the four U.S. states (Colorado, Washington, Oregon and Alaska) that have legalized recreational cannabis outright.

Additionally, the forums will include academic research papers and media articles on the subjects of marijuana in the context of public health and safety, on regulation of legal pot,  on both recreational and therapeutic consumption of cannabis, on economic development and on human rights and the prison system. 

An innovative digital platform will be utilized to allow participation from all interested parties who register online.

The second forum, which will focus on ethics and human rights, is scheduled to be held February 23, and the following two debates on specific concerns are penciled in for March 8 and 22. Mexico City will host the fifth and final debate that will comprehensively include all the issues under consideration.

Mexico’s President Enrique Pena Nieto commissioned the Ministries of Interior and Health to establish the forums after the Supreme Court ruled last November that four individuals could legally cultivate and possess cannabis for personal use, opening the door for full recreational legalization in a nation terrorized by black market drug violence.

Tags: mexico Enrique Pena Nieto Marijuana Legalization international news

Shell prevede 4 ° Q profitti calo di almeno il 40 per cento – canada – la Vostra Fonte Per le Notizie di Affari

0

LONDRA – Royal Dutch Shell si aspetta nel quarto trimestre profitti per caduta di almeno il 40% a $1,6 miliardi di euro e 1,9 miliardi di dollari, dopo un forte calo dei prezzi del petrolio greggio, ma ha sottolineato la sua determinazione a portare avanti la proposta di mega-fusione con BG Group plc.

L’Anglo-olandese gigante energetico ha detto mercoledì rilasciato le cifre per gli azionisti in vista di un voto la prossima settimana la proposta di abbinamento, un 47 miliardi di sterline ($69.7 miliardi di euro) tassi ampiamente visto come un tentativo di adattarsi a prezzi più bassi. I dati riportati sono stati su un costo corrente di base di approvvigionamento, l’industria dell’olio di accounting standard che tiene conto delle fluttuazioni del prezzo del petrolio.

“In grassetto, mosse strategiche forma il nostro settore”, il CEO di Ben van Beurden, ha detto. “Il completamento della BG transazione, che ci aspettiamo in una questione di settimane, segna l’inizio di un nuovo capitolo nella Shell, per rigenerare la società e migliorare il rendimento per gli azionisti.”

Ci sono state preoccupazioni circa l’affare redditività, dato il crollo dei prezzi del petrolio. Le compagnie energetiche stanno lottando per regolare a un’età di abbassare i prezzi dopo il petrolio è sceso a 12 anni minimi di questo mese. Il Brent, il punto di riferimento per il petrolio del Mare del Nord, negoziati mercoledì al di sotto $28 a botte.

Tuttavia, il BG accordo con i boost Shell riserve di petrolio e gas del 25 per cento, e dare un forte punto d’appoggio in rapida espansione, il gas naturale liquefatto sul mercato. BG separatamente rilasciato una dichiarazione dettagliata forza nella sua Brasiliani e Australiani gestione — i risultati che rafforzano le motivazioni dietro l’operazione.

Shell ha detto, la semplificazione e l’integrazione dei BG fusione dovrebbe includere la perdita di 10.000 dipendenti dell’appaltatore e posizioni in entrambe le aziende nel 2015-2016. Investimento di capitale per le due società è attualmente prevista per $33 miliardi di euro, che avrebbe dovuto rappresentare un 45 per cento di riduzione da un 2013 di picco del combinato spesa.

Shell è anche la vendita di attività, e ha detto preparativi sono “avanzati” per 30 miliardi di dollari in vendite di attività nel 2016-2018 — supponendo che l’affare è stato completato.

“Oltre alle cessioni, Shell ha preso impatto delle decisioni nel 2015 per ridurre a più lungo termine, a basso rendimento a monte posizioni, come l’uscita dall’Alaska esplorazione per il prossimo futuro, la cancellazione di Carmona Creek a olio pesante di progetto e di uscita da scisti posizioni in più paesi,” van Beurden, ha detto.

I mercati hanno reagito male alla notizia nei primi scambi, con il prezzo delle azioni verso il basso solo oltre il 5 per cento pari a 1.291 pence a metà mattina a Londra.

Ma l’analista Richard Hunter da Hargreaves Lansdown ha detto il pegno dell’azienda di mantenere il dividendo continua ad essere un’attrazione per gli azionisti.

“La significativa riduzione dei costi operativi e spese in conto capitale sono prudente e necessario si muove, mentre la cessione di asset programma sembra destinato ad aumentare se il BG tassi procede come previsto”, ha detto. “Ognuno di questi contribuisce a una posizione di cassa che, a parità di situazione, dovrebbe proteggere il dividendo per il prossimo futuro.”

Radical Rant – Kansas to Colorado Vet: Your Medical Marijuana or Your Kids!

0

Oklahoma and Nebraska have filed suit with the Supreme Court because they claim Colorado’s marijuana legalization interferes with their marijuana prohibition. But in neighboring Kansas, one county is using a veteran’s kids to enforce their marijuana prohibition in Colorado.

The Denver Post reported the story of Raymond and Amelia Schwab and their five minor children, aged 5 to 16. Raymond is a Gulf War vet on 50 percent disability from the U.S. Navy. He suffers from post-traumatic stress* and chronic pain.

He tried a litany of muscle relaxants, pain relievers and anti-anxiety pills prescribed by Veteran’s Affairs doctors, to little avail. He soon developed a heroin addiction as well.

Raymond was living in Colorado in 2000 when the state passed its medical marijuana amendment. He got his medical marijuana “red card” and overcame his heroin addiction with medical marijuana. He found that marijuana worked better for his pain and stress as well.

In 2013, Raymond gets a job offer to work for the VA in Topeka, Kansas. He, Amelia and their kids moved, and he was working a job that he loved, helping other veterans. But in 2015, he received an offer for a transfer to Denver.

Eager to return to where medical marijuana is legal, Raymond and Amelia start packing for the trip. That’s when Amelia’s mother took the five Schwab children—her grandkids—to the police in a neighboring county and reported them as abandoned.

That was nine months ago. Raymond and Amelia have only seen their kids three times since.

Now, child protection services and a judge in that county have issued Raymond an ultimatum. If he wants to get his kids back, among other conditions, he must provide four consecutive months of drug-free urinalysis screens, including marijuana, which is completely legal where Raymond and Amelia are living.

“What if I didn’t make it through four months?” Raymond wondered, but it’s actually worse than that. If Raymond is a regular cannabis consumer, it may take one or two months of abstinence before he sees his first negative urine screen. Then, even during the four months of abstinence, it’s not impossible to get a false positive or even a true positive from a delayed release.

Raymond, the Gulf War vet, might have to suffer from his post-traumatic stress and chronic pain for half a year or more to get his kids back.

The Kansas court has no basis for policing Raymond’s cannabis use.

They have no drug test from him or evidence of possession on him. There’s no evidence his kids were exposed to marijuana. They have only the complaint of the grandmother that the kids were abandoned, a decision she says she now regrets. They even investigated allegations of emotional abuse, charges the state found unsubstantiated.

In essence, what we have here is a Kansas agency and judge kidnapping a Colorado man’s children and ransoming them for his health and his Colorado constitutional right to use cannabis. How can a judge use Kansas prohibition to keep a Colorado cannabis consumer from his kids?

Kansas is supposed to be one of those good, God-fearing Christian states, where marijuana is prohibited because “What About The Children?!?”

Yes, what about a five-year-old spending nine months separated from mommy and daddy because of the flower that makes daddy feel better and stops his war nightmares?

This is the same state where Shona Banda still fights for her 11-year-old. She’s a Crohn’s disease patient who’s a published author on her medical marijuana use. When her child corrected a D.A.R.E. officer’s propaganda against marijuana, the police promptly escorted him from class and interrogated him without Shona present. That led to a warrant and a search of Shona’s home, discovering her cannabis medicine. Now, she’s separated from her child and facing felony charges.

So what about an 11-year-old mustering up the courage to confront the lies of an authority figure in a place of education, only to be rewarded with the guilt of potentially putting his mother behind bars?

Kansas, you can’t claim to prohibit marijuana to benefit the children when your prohibition is hurting the children worse than medical marijuana use by their parents ever could. A state that clamors so regularly about “state’s rights” reaching across state lines to interfere with another state’s constitution only adds hypocrisy to the irony.

* I don’t call it PTSD. There’s nothing “disordered” about an empathic human’s brain being traumatized.

(Photo Courtesy of NM Political Report)

Tags: radical rant kansas PTSD vets medical marijuana Raymond Schwab Russ Belville

Police: Woman Had 50 Pounds of Pot in Foosball Table

0

LEWISTON, N.Y. (AP) — Authorities say a Canadian woman has been caught trying to smuggle more than 50 pounds of marijuana into western New York by hiding it in a foosball table.

U.S. Customs and Border Protection officials say the woman was stopped Wednesday at the Lewiston-Queenston Bridge border crossing, just north of Niagara falls.

She told officers she was heading into New York state to buy tickets for Wednesday night’s $1.6 billion Powerball jackpot, but a search by a K-9 team discovered 50 vacuum-sealed plastic bags with marijuana stuffed into a foosball table in her van.

Officials say the pot was worth about $60,000. The woman was turned over the New York State Police.

The same day in neighboring Vermont, a Canadian man was arrested while pulling a sled carrying more than 180 pounds of prescription pills across the border.

(Photo Courtesy of The Buffalo News)

Tags: drug smuggling Marijuana foosball Canada new york state Marijuana Arrest